news

News

“Famiglia: nuovi diritti, nuove tutele” Brescia, 10.10.2014

Pubblicato il 19/06/2014

familyL‘istituto della famiglia, così come delineato dagli artt. 29 e 30 Cost., è stato oggetto negli ultimi anni di numerosi interventi legislativi, che hanno inciso in profondità sull’intera materia.

I cambiamenti in atto nella società hanno, infatti, determinato una rinnovata attenzione del nostro legislatore verso la modifica delle regole esistenti, dando origine ad una sorta di rifondazione del diritto di famiglia, analogamente a quanto già avvenuto in occasione della riforma del 1975.

Per effetto delle nuove disposizioni, il matrimonio non si configura più quale indispensabile presupposto per dare vita a relazioni legalmente familiari, poiché esse sorgono ormai indipendentemente dalla sussistenza del vincolo.

Il proposito del Convegno è dunque quello di analizzarne gli aspetti più rilevanti ed i c.d. nuovi diritti di cui si può parlare in tema di famiglia, alla luce dei più recenti interventi legislativi e giurisprudenziali, sia dal punto dei rapporti di natura personale che di quelli di natura patrimoniale.
Particolare attenzione verrà riservata alla tematica della filiazione (alla luce della l. 219/2012, e del relativo decreto attuativo, n. 154/2013) e a quella dell’omogenitorialità, e ciò anche attraverso un’ottica comparatistica, con l’esame delle analoghe discipline dei principali stati europei.

Il Convegno, organizzato da Mind Store, con il contributo di Progetto Studio e con il coordinamento scientifico dello Studio Legale Magri, si terrà presso il Centro Pastorale Paolo VI a Brescia, in via Gezio Calini n. 30, è in corso di accreditamento per la formazione continua degli avvocati dall’Ordine degli Avvocati di Brescia.

Le iscrizioni apriranno a breve. Per informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo segreteria@mindstore.eu.

 

MarchioProgetto Studio