pubblicazioni

Pubblicazioni

In questa sezioni sono raccolte tutte le pubblicazioni (articoli, monografie, approfondimenti) curate dallo Studio Legale Magri. Le informazioni hanno carattere esclusivamente informativo e di aggiornamento e non hanno carattere esaustivo, né possono essere intese come espressione di un parere legale propriamente inteso o di una indicazione o presupposto al fine di adottare decisioni.
Per richiedere parere e consulenze su questioni specifiche è possibile utilizzare il servizio di assistenza online oppure la sezione “Commenti” che si trova in fondo ad ogni articolo.

Imposta di successione. Qual è la situazione negli altri Paesi europei?

Imposta di successione. Solo a sentirne parlare alla maggior parte di noi viene subito da sbuffare e il pensiero corre […]

Decreto Crescita, dal 2020 novità per gli affitti in caso di morosità

Con il Decreto Crescita, il legislatore introduce importanti novità in materia di contratti di locazione, per i contratti stipulati a partire dall’1 gennaio 2020. In particolare, per quanto riguarda le situazioni di morosità, la questione rilevante è quella della…

Biotestamento, Dat e Banca Dati Nazionale. Tutto pronto!

Con l’entrata in vigore del Decreto del 10 dicembre 2019, pubblicato il 17 gennaio 2020, prende il via la Banca Dati Nazionale delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) e diventa così pienamente operativo il biotestamento. Si tratta di una novità importante…

Wealth management, attenzione alla revocatoria! Cass. Civ. n. 25423 del 10.10.2019

Nelle scorse settimane in tanti ci avete chiesto di parlare di wealth management, ossia di questioni relative alla gestione del nostro patrimonio.
Gestire un patrimonio significa innanzitutto proteggerlo, ossia garantire che…

Continuità aziendale e bilanci. Le novità del Codice della Crisi d’Impresa.

Quella della continuità aziendale è una delle questioni di rilievo affrontate e regolamentate dal nuovo Codice della Crisi d’Impresa.
Le disposizioni che disciplinano tali aspetti sono entrate in vigore già dallo scorso 26 marzo.